martedì, giugno 07, 2005

Scie chimiche vaffanculo!




Foto scattare la mattina del 6 giugno 2005 a Roma.
Il primo che mi dice che sono condense lo mando (simpaticamente) a fare in culo.

Non abbiate paura:
commentate, commentate, commentate!

17 Comments:

At 5:15 PM, Anonymous Anonimo said...

Sono le solite condense: è ora di finirla di fare terrorismo mediatico.

 
At 8:13 PM, Blogger L€0 said...

le promesse sono promesse:
vai a fare in culo!

 
At 10:19 PM, Anonymous Abdallàh Umbdallàh Ansar al-Grillàm said...

Tempi duri per i "debunker..."

 
At 12:19 AM, Blogger L€0 said...

...mi fanno quasi tenerezza...

 
At 8:32 PM, Anonymous Anonimo said...

Scie di aerei?

 
At 12:48 AM, Anonymous Anonimo said...

Tante, tante risate...

 
At 11:15 PM, Anonymous Anonimo said...

qualcuno conferma piogge passeggere post-irrorazioni ? piccola pioggerellina, poi il cielo torna "sereno"

 
At 11:16 PM, Anonymous Anonimo said...

la mattina dopo le irrorazioni notate depositi strani sui vetri delle vostre auto ? come quelli post-scirocco ma senza lo scirocco per intenderci...

 
At 12:32 PM, Anonymous Anonimo said...

Osservatele e fotografate il cielo e saprete che non sono affatto normali scie di condensazione. Spero se ne parli davvero come si dovrebbe anzichè tenerle nascoste.

 
At 11:05 AM, Anonymous Anonimo said...

Chiunque sostenga che si tratti di scie di condensazione e che queste segnalazioni non siano altro che il frutto di paranoie cospirative è un fottuto disinformatore o un povero ignorante che farebbe bene a informarsi! Cominciamo a presentare esposti alle autorità (io l'altro giorno ho chiamato i carabinieri): non so se servirà a qualcosa, ma almeno facciamo sentire la nostra voce e il nostro dissenso!

 
At 12:37 PM, Blogger admin said...

serve serve.

conviene però chiamare il 113 rispetto al 112.

e poi: esposti, esposti, esposti.

 
At 4:34 PM, Anonymous mj said...

gli alieni! moriremo tuuuuutttiii!

 
At 3:06 AM, Anonymous Anonimo said...

sopra il canale, fra la costa tirrenica e l'isola d'elba non passa giorno che il cielo non sia impestato da quelle schifose scie,che pian piano si allargano, ed è come se attraessero anche le nubi più lontane, finisce che il cielo si oscura!

 
At 10:28 AM, Anonymous Anonimo said...

visitate

www.sciechimiche.com

 
At 4:27 PM, Anonymous Anonimo said...

www.sciechimiche.org

 
At 2:37 AM, Anonymous Anonimo said...

sono condensa miste a gas di scarico. le scie chimiche sono storielle per abbocconi..

 
At 9:59 PM, Anonymous Anonimo said...

si fossi una scia chimica,
ti querelerei....

 

Posta un commento

<< Home